24 giugno 2008



...

Città del Vaticano 23 giu. - ''Mai come in questo momento le trattative tra la Santa Sede e i seguaci di mons. Lefebvre sono giunte in prossimità di un accordo che sanerebbe il mini-scisma venutosi a creare ormai vent'anni fa permettendo il pieno rientro dei lefebvriani nella comunione cattolica''.



23 giugno 2008






21 giugno 2008



20 giugno 2008

...

Caro benzina, inflazione percepita, lavoro precario, pensioni in forse, aumento del costo degli alimentari... l'economia entra sempre più prepotentemente nelle nostre vite.
Abbiamo chiesto alla professoressa Mariangela Paradisi, docente di Economia presso l'Università politecnica delle Marche, di riassumerci lo stato dell'economia mondiale e italiana.






19 giugno 2008

...

Si tratta di un provvedimento che intende snellire la giustizia. Il provvedimento, sospendendo per un anno i processi per i reati meno gravi comessi prima del 30 Giugno 2002, vuol dare priorità ai processi più gravi.
L'opposizione protesta in quanto tra gli altri verrebbe sospeso (e di fatto consegnato alla prescrizione) anche un processo che coinvolge il premier Silvio Berlusconi.


...

A volte la divisa può ingannare, perchè chi la indossa può diventare a sua volta un delinquente insospettato. E' successo a Torino, dove degli agenti di Polizia si sono dimostrati abili ladri d'appartamento.




18 giugno 2008




17 giugno 2008





16 giugno 2008



...

La lunga, lunghissima preparazione e' finita. Finalmente le 100 coppie sono convolate a nozze in quel "tempio laico" che e' diventato per l'occasione la Rotonda di Senigallia. Le 100 coppie hanno detto si, e il suggello della loro promessa e' stata una lunga marcia nuziale che si e' conclusa al Foro Annonario per le foto di rito.




14 giugno 2008

...

Svegliarsi alla mattina con il profumo di caffè, recita il ritornello di un noto spot tv. E' un comportamento piuttosto comune, ora uno studio spiega perchè al mattino, l'odore di questa bevanda aiuta ad aprire gli occhi.


...

Il 53,4% degli elettori irlandesi ha votato 'no' al referendum di ratifica del Trattato di Lisbona, contro il 46,6% dei 'si'. Questi i risultati ufficiali della consultazione popolare tenutasi ieri in Irlanda, al termine dello spoglio nelle 43 circoscrizioni.



12 giugno 2008