Pedopornografia: indagato prete polacco

1' di lettura 03/05/2010 -

Utilizzava il computer della parrocchia per collegarsi a Internet e scaricare da un forum foto porno che ritraevano minori. Per questo un giovane sacerdote polacco è stato indagato dal pm Pollidorio della Procura di Roma, che gli contesta il reato di pedopornografia.



Il sacerdote in questione pur esercitando in una parrocchia romana sarebbe di origine polacca e il reato contestatogli è quello di Pedopornografia.

Le tracce dei collegamenti sono state ritrovate nell’ambito di una grossa operazione sul web da parte della polizia postale di Torino, la scoperta risale a più di un anno fa. Il sacerdote tra l’altro avrebbe fatto richiesta di patteggiamento attraverso un suo legale.






Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2010 alle 20:49 sul giornale del 04 maggio 2010 - 990 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia angeletti, pedopornografia





logoEV