Dialoghi sull’uomo a Pistoia, inizia il festival dell’antropologia contemporanea

dialoghi sull'uomo 1' di lettura 26/05/2010 -

Incontri, spettacoli, dialoghi per capire, conoscere e confrontarsi sul tema dell’identità, per parlare di noi e dell’altro, di razzismi e intolleranze, democrazia e giustizia, ma anche di Internet, letteratura e della nostra identità culturale. Tutto questo il 28 29 30 maggio a Pistoia al festival Dialoghi sull’uomo.



Filo conduttore e tema fondante della prima edizione del festival sarà l’identità, una tematica oggi centrale e urgentemente attuale. Parlare di identità significa infatti parlare di noi e degli altri, che sono altri noi, di razzismi e intolleranze, di democrazia e giustizia.

Il programma vedrà ospiti, nelle piazze del centro storico di Pistoia, antropologi, sociologi, filosofi, scienziati, pensatori italiani e stranieri, che proporranno testimonianze, nuovi strumenti e stimoli per meglio capire la realtà dell’uomo contemporaneo e la società in cui viviamo.

Amartya Sen, Emanuele Severino, Moni Ovadia, Gian Antonio Stella non sono che alcuni dei protagonisti del festival. A questo link il programma completo, e a quest’altro link l’approfondimento sugli ospiti.






Questo è un articolo pubblicato il 26-05-2010 alle 21:30 sul giornale del 27 maggio 2010 - 1492 letture

In questo articolo si parla di cultura, giulia angeletti, festival, pistoia, antropologia





logoEV