Amnesty International: Italia introduca il reato di tortura

tortura 1' di lettura 26/06/2012 - In occasione della Giornata internazionale per le vittime della tortura, Amnesty International chiede all'Italia di introdurre nel codice penale il reato di tortura.

Amnesty ricorda che l'Italia ha ratificato nel lontano 1989 la Convenzione Onu contro la tortura, ma non ha mai dato seguito all'impegno assunto. Un ritardo grave e incomprensibile.

Le richieste saranno al centro di una manifestazione nazionale indetta da Amnesty a Roma il 6 ottobre, per chiedere la massima trasparenza alle forze di polizia.






Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2012 alle 15:54 sul giornale del 27 giugno 2012 - 1901 letture

In questo articolo si parla di attualità, amnesty international, tortura, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ARd