Cina: 500 manifestanti arrestati ad Hong Kong

1' di lettura 02/07/2014 - Sono più di 500 i manifestanti arrestati dalla polizia ad Hong Kong. Il sit-in di protesta era stato organizzato per chiedere democrazia e il suffragio universale.

Secondo le autorità la protesta non era autorizzata. Erano più di 500 mila le persone in piazza secondo gli organizzatori, 98 mila per le autorità. Ogni anno ad Hong Kong vengono organizzate manifestazioni il primo luglio, anniversario del ritorno del territorio sotto il controllo della Cina, avvenuto nel 1997, dopo un secolo di governo coloniale della Gran Bretagna.

I manifestanti hanno opposto resistenza passiva mentre venivano arrestati, si tratta di 351 uomini e 160 donne.






Questo è un articolo pubblicato il 02-07-2014 alle 19:51 sul giornale del 03 luglio 2014 - 1618 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, manifestazione, cina, democrazia, hong kong, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/6JP