Sondrio: travolti da un masso, morti due escursionisti in Valchiavenna

Soccorso Alpino 1' di lettura 06/07/2014 - Due escursionisti, un uomo e una donna, sono morti precipitando in un dirupo durante una escursione al Pizzaccio, in una valle laterale della Valchiavenna, nel territorio comunale di San Giacomo Filippo (Sondrio).

Le vittime sono Lino Pozzoli, 69 anni, di Inverigo (Lecco) e Valeria Nunzi, 54 anni, originaria di Città di Castello (Perugia) ma residente a Lierna (Lecco). L'incidente è avvenuto domenica pomeriggio attorno alle 14, a 2.400 metri di altezza. I due alpinisti stavano percorrendo il sentiero per raggiungere la vetta assieme ad alcuni amici, quando sono stati investiti da alcuni massi. I due escursionisti hanno perso l'equilibrio e sono precipitati nel vuoto per circa 150 metri. Sul posto è intervenuto l’elicottero del Soccorso Alpino di Como, per provvedere al recupero dei corpi. Sulla tragedia indagano Guardia di Finanza e Carabinieri.






Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2014 alle 18:08 sul giornale del 07 luglio 2014 - 2132 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, soccorso alpino, escursionisti, marco vitaloni, alpi, articolo, valchiavenna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/6Sq