Ucraina: scomparsi in Francia sei calciatori dello Shakhtar Donetsk

Shakhtar Donetsk 1' di lettura 20/07/2014 - E' giallo in Francia sulla sorte di sei calciatori della squadra ucraina dello Shakhtar Donetsk, letteralmente scomparsi dopo la tournee in Europa.

I sei giocatori hanno fatto perdere le loro tracce sabato sera dopo l'amichevole persa contro l'Olympic Lione ad Annecy. Secondo il canale transalpino "Infosport+" si tratterebbe dei brasiliani Alex Teixeira, Fred, Dentinho, Douglas Costa, dell'argentino Facundo Ferreyra e di un sesto non ancora identificato. L'ipotesi più probabile è che i sudamericani abbiano avuto paura, a una settimana dall'inizio del campionato, di ritornare nell'Ucraina martoriata dalla guerra civile, e in particolare a Donetsk, città dell'est eletta a capitale dai separatisti filo-russi.






Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2014 alle 21:58 sul giornale del 21 luglio 2014 - 2065 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, francia, ucraina, marco vitaloni, articolo, Shakhtar Donetsk

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/7um