Taiwan: esplosione in gasdotto, 25 morti

esplosione 1' di lettura 01/08/2014 - Sono almeno 25 i morti nell’isola Taiwan a Kaohsiung in seguito ad una serie di esplosioni in un gasdotto. I feriti sono oltre 270.

Le deflagrazioni sarebbero dovute a fughe di gas a causa delle condutture danneggiate. Interessata una zona di 2-3 chilometri quadrati. La tragedia è avvenuta nella notte tra mercoledì e giovedì, ma già dalla sera precedente i vigili avevano ricevuto la segnalazione di fughe di gas.

Tra le vittime ci sarebbero anche 4 vigili del fuoco giunti sul luogo dell’incidente in seguito alle segnalazioni. Migliaia le persone evacuate ricoverate in scuole e altri edifici pubblici messi a disposizione per l’emergenza.






Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2014 alle 19:43 sul giornale del 02 agosto 2014 - 5694 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, taiwan, esplosione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/75D





logoEV