Naufragio davanti alle coste della Turchia: 26 migranti morti

1' di lettura 15/09/2015 - Un nuovo naufragio si è verificato martedì mattina davanti alle coste della Turchia.

Le vittime sarebbero 26 migranti di cui 4 bambini e 11 donne. I migranti erano a bordo di una barca di legno di 20 metri usata per le escursioni e stavano cercando di raggiungere l’isola di Kos.

L’imbarcazione era partita dalla città turca di Datca, ma in acque internazionali è affondata. La Guardia costiera turca, è intervenuta sul luogo con cinque imbarcazioni, riuscendo a mettere in salvo 211 persone.






Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2015 alle 14:55 sul giornale del 16 settembre 2015 - 2219 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, migranti, naufragio, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/an9a





logoEV