Vicenza: 69enne narcotizzava e derubava anziani, arrestata

Carabinieri, foto di repertorio 1' di lettura 09/11/2015 - Una donna di 69 C.M.P. anni è stata arrestata dai carabinieri perché ritenuta responsabile di tredici casi di rapina e furti a danni di anziani.

La donna, originaria di Padova ma residente ad Arcugnano (Vicenza), dopo aver conquistato la fiducia delle vittime le distraeva somministrando loro in una bevanda sedativi che le rendevano inerti per poi derubarle di soldi o bancomat.

I fatti sono accaduti nelle province di Vicenza, Padova e Venezia, dal mese di luglio fino al 5 novembre scorso, quando la donna è stata arrestata in flagranza di reato per l'ennesima rapina ai danni di una signora nel padovano. Le vittime erano tutte ultrasettantenni. La donna è accusata di rapina, lesioni e furto pluriaggravato.






Questo è un articolo pubblicato il 09-11-2015 alle 14:19 sul giornale del 10 novembre 2015 - 1292 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aqcZ





logoEV