Napoli: 14enne accoltellato davanti a scuola da compagno di classe, è grave

1' di lettura 06/10/2016 - Un 14enne è in gravi condizioni dopo essere stato accoltellato da un coetaneo davanti alla scuola. È accaduto all’istituto comprensivo Teresa Confalonieri, in vico San Severino nel quartiere Forcella.

La lite tra i due giovani era cominciata all’interno della scuola, poi l’intervento di alcuni compagni e dei bidelli aveva posto fine alla colluttazione, che poi è ripresa in strada quando l’aggressore ha aspettato la vittima, E.M. I due avevano già avuto discussioni in passato. Qualcuno ha definito il feritore come un bullo e un litigioso.

Il 14enne ferito all’addome, in serata, è stato trasferito all’ospedale Monaldi dove è sotto osservazione medica, ma non è in pericolo di vita. L’aggressore è stato fermato: è accusato di tentato omicidio dalla Procura presso il Tribunale dei minori. È stato condotto nel Centro di prima accoglienza, in viale Colli Aminei, a Napoli. Sequestrato il coltello utilizzato per colpire M.E.






Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2016 alle 20:41 sul giornale del 07 ottobre 2016 - 1349 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aB20