Vaccino anti-Covid Sputnik, Lopalco: "Necessaria autorizzazione Ema per i paesi dell'Unione Europea"

1' di lettura 01/03/2021 - Covid, vaccino Sputnik: la dichiarazione in merito dell'assessore alla Sanità della Regione Puglia, Lopalco

La Repubblica Ceca avrebbe annunciato l'intenzione di adottare il vaccino russo anti-Covid, Sputnik V, anche senza il consenso dell'Ema, così come avrebbe fatto l'Ungheria.

Ma l'assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco, ha dichiarato all'Adnkronos Salute che adottare il vaccino Sputnik senza l'autorizzazione dell'Agenzia europea del farmaco Ema, "per i paesi Ue non è un'opzione".

"I vaccini devono passare attraverso la procedura centralizzata", ha spiegato Lopalco.


di Hazelnut
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2021 alle 16:35 sul giornale del 02 marzo 2021 - 183 letture

In questo articolo si parla di attualità, bari, lecce, Taranto, foggia, Russia, brindisi, repubblica ceca, UE, ungheria, puglia, ema, articolo, bat, covid, Pierluigi Lopalco, vaccino sputnik

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQv8