Agricoltura in Puglia, Fitto (FdI): "Buona notizia da Bruxelles per gli agricoltori pugliesi"

1' di lettura 02/03/2021 - Fitto (FdI) sui 95 milioni di fondi europei: "La Regione Puglia dovrà rispettare vincoli temporali ben definiti, a cominciare dal 31 marzo"

"Una buona notizia da Bruxelles per gli agricoltori pugliesi e l'intero comparto: non verranno persi i 95 milioni di euro di fondi europei a causa dei procedimenti giudiziari e dei problemi strutturali che hanno compromesso la capacità di programmazione e spesa della Regione Puglia", dichiara in una nota scritta sui social Raffaele Fitto, co-presidente del gruppo europeo Ecr nonché esponente di punta di Fratelli d'Italia.

"Ringraziamo il commissario europeo per l'Agricoltura, Janusz Wojciechowski -continua- al quale insieme al collega eurodeputato Paolo De Castro ci siamo rivolti perché neppure un centesimo fosse perso - ma è bene sottolineare che la deroga non concede ulteriori sconti e la Regione Puglia dovrà rispettare vincoli temporali ben definiti, a cominciare dal prossimo 31 marzo".

"Ora la palla e la responsabilità sono solo nelle mani dell'Assessorato all'Agricoltura. Vietato sbagliare", conclude Fitto.


di Hazelnut
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2021 alle 19:34 sul giornale del 03 marzo 2021 - 108 letture

In questo articolo si parla di economia, agricoltura, bari, bruxelles, lecce, Taranto, foggia, brindisi, fondi, raffaele fitto, puglia, regione puglia, fratelli d'italia, articolo, bat, pugliesi, paolo de castro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQJl