Rimini: Lo invitano ad indossare la mascherina, l'uomo si scaglia contro la Polizia Locale. Denunciato e gli agenti al Pronto Soccorso

1' di lettura 04/03/2021 - È bastato il solo invito ad indossare correttamente la mascherina a far scatenare la reazione scomposta e violenta di un uomo contro la pattuglia della Polizia Locale impegnata nei controlli quotidiani per il rispetto delle disposizioni anti-Covid.

L’episodio è avvenuto giovedì pomeriggio in pieno centro storico: il solo richiamo ad indossare il dispositivo di protezione previsto per legge, ha innescato un acceso diverbio tra l’uomo, riminese di mezza età, e i due agenti. Nonostante gli inviti a calmarsi, l’uomo ha continuato ad inveire e ad agitarsi, arrivando persino al contatto fisico.

Una reazione esagerata, che ha attirato l’attenzione delle persone presenti in quel momento in piazza Cavour, e che costretto la pattuglia a chiamare personale di rinforzo. I due agenti coinvolti nel diverbio, un uomo e una donna, si sono rivolti al Pronto soccorso, mentre l’autore dell’episodio è stato identificato e, al termine degli accertamenti, sarà denunciato a piede libero.

“Massima solidarietà agli agenti e a tutto il Corpo della Polizia Locale, che da un anno a questa parte stanno profondendo un impegno incredibile e senza sosta a tutela della salute collettiva – ha commentato l’assessore alla Polizia Locale Jamil Sadegholvaad – Atteggiamenti di questo tipo nei confronti di donne e uomini che fanno il proprio dovere sono da condannare duramente e non sono mai giustificabili”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Rimini.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317899 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivererimini o cliccare su t.me/vivererimini.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivererimini/ e Twitter: https://twitter.com/Vivererimini






Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2021 alle 19:18 sul giornale del 05 marzo 2021 - 112 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQ5R