Ravenna: Pregiudicato per spaccio, arrestato 33enne

polizia volante 1' di lettura 07/03/2021 - La Polizia di Stato ha arrestato N.M., 33enne tunisino residente a Ravenna, con precedenti penali per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Venerdì pomeriggio gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Ravenna hanno rintracciato il cittadino tunisino N.M., 33enne, nei cui confronti pendeva un ordine di carcerazione per cumulo pene emesso, il 3 marzo scorso, dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Ravenna.

La Procura della Repubblica di Ravenna ha disposto la carcerazione poiché sono divenute esecutive, nei confronti dello stesso, le sentenze di condanna, emesse dal Tribunale di Ravenna, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti commesso a Ravenna negli anni dal 2012 al 2017, per un cumulo di pene pari a anni 4, giorni 10 di reclusione e 8200 euro di multa.

N.M., dopo le formalità di rito, è stato condotto alla locale Casa Circondariale dove dovrà scontare la complessiva pena detentiva.

Per restare sempre aggiornato iscriviti al servizio gratuito di messaggistica di Vivere Ravenna:






Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2021 alle 18:24 sul giornale del 08 marzo 2021 - 116 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo, polizia volante

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRtt