Bambino lancia un boomerang, che finisce su una carrozzina: rissa fra mamme e nonne a Terni

1' di lettura 09/09/2021 - La lite, hanno accertato gli agenti della volante, è nata in piazza Solferino dopo che un bambino ha lanciato in aria il gioco, finito nel passeggino di un altro piccolo. La mamma che lo spingeva si è alterata con l'altra e ne è nato un parapiglia, in cui sono intervenute tutte le presenti, accapigliandosi.

E' stato un piccolo boomerang, di quelli da assemblare in regalo con le merendine, a scatenare una rissa tra sei donne, giovani mamme, nonne e amiche, avvenuta nel centro di Terni e finita con la denuncia da parte della polizia di tutte le coinvolte.

Alcune di loro si sono recate al pronto soccorso, dove sono state loro riscontrate lesioni lievi e contusioni.

Una nonna, ha anche iniziato a sferrare dei colpi con una stampella d'acciaio. Gli altri presenti, tra cui un papà che non è intervenuto, hanno chiamato la polizia e le pattuglie hanno bloccato le donne e le hanno identificate.

È attivo il servizio gratuito di notizie in tempo reale tramite i canali Telegram, così come sono disponibili anche le pagine Facebook:
li raggiungerete in un click tramite i link nella tabella sotto.

Regione Telegram Social
Umbria @vivereumbria Facebook
Città Telegram Social
Assisi @vivereassisi Facebook
Città di Castello @viverecittadicastello Facebook
Foligno @viverefoligno Facebook
Gubbio* @viveregubbio Facebook
Orvieto @vivereorvieto Facebook
Perugia @vivereperugia Facebook
Spoleto @viverespoleto Facebook
Terni @vivereterni Facebook

*Per Vivere Gubbio è attivo il servizio anche su WhatsApp (Info QUI): è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.






Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2021 alle 17:43 sul giornale del 10 settembre 2021 - 1055 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/citx





logoEV