Landini “Errore del centrodestra non venire a manifestazione”

1' di lettura 17/10/2021 - ROMA (ITALPRESS) – “Credo che il centrodestra abbia fatto un errore. Sono venuti tutti a dare solidarietà alla Cgil, mi aspettavo che partecipassero tutti anche alla manifestazione”.

Così il segretario della Cgil, Maurizio Landini, a Che Tempo Che Fa su Rai3. “Bellissima manifestazione di popolo e di giovani, non solo di pensionati. E’ stata la risposta più forte a un atto gravissimo che ha colpito tutto il mondo del lavoro e offeso la democrazia e la nostra Costituzione. E’ il momento di applicare la Costituzione che viete l’apologia del fascismo, quelle forze vanno sciolte e bisogna investire su cultura e conoscenza, su lavoro sicuro e non precario. La domanda della piazza di ieri è di grande trasformazione, dobbiamo investire sul futuro dei giovani”, ha aggiunto. Per Landini “la piazza di ieri era una mobilitazione, la domanda della piazza era quella di fare le riforme, la democrazia è partecipazione e dobbiamo rispondere a quella domanda”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 17-10-2021 alle 21:21 sul giornale del 18 ottobre 2021 - 270 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/coVk





logoEV