SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Genova: è morto il dodicenne che si era sparato

1' di lettura
2532

ospedale

Purtroppo non ce l’ha fatta R.G. di 12 anni, ricoverato all’ospedale Gaslini di Genova, che lunedì scorso si era accidentalmente sparato alla testa con la vecchia pistola custodita in casa mentre stava giocando.

Sono state staccate ieri le macchine che lo tenevano in vita , poichè il bambino non ha dato alcun segno di miglioramento nel periodo di osservazione, e i medici hanno così dovuto stillare il referto di morte.

Dopo il tragico incidente, il piccolo era stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e, fino a ieri pomeriggio, era stato tenuto in coma farmacologico, ma poi una equipe di medici ha dovuto porre fine alle speranze dei genitori, che prima dell’autopsia hanno dato il loro consenso all’espianto degli organi.



ospedale

Questo è un articolo pubblicato il 12-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 aprile 2008 - 2532 letture