SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Milano: tenta di stuprare una 17enne, arrestato

1' di lettura
2497

stazione centrale di milano

Arrestato l\'uomo di 38 anni che sabato scorso ha tentato di stuprare una minorenne alla Stazione Centrale.

Erano quasi le 17 quando una diciassettenne, che stava attraversando la galleria in cui si trovano i taxi, è stata avvicinata e bloccata con forza dall\'uomo che l\'ha poi costretta a seguirlo dietro alcuni pannelli dei lavori in corso, dove ha tentato di abusare di lei.

Il trentottenne si è slacciato i pantaloni, l\'ha trascinata nell\'angolo più buio senza, però, riuscire a portare a termine il suo piano, poiché la ragazza è riuscita a liberarsi e a scappare.

A notare la minorenne in lacrime e a dare l\'allarme è stato un barbone che vive nei pressi della stazione e che aveva notato l\'uomo avvicinarsi alla vittima. Il clochard ha così avvisato gli agenti della Polfer che, attraverso la descrizione dell\'uomo fornita dalla giovane, sono riusciti ad arrestarlo nell\'atrio della biglietteria ovest.

Ora, il presunto aggressore, originario di San Marco in Lamis (Foggia), riconosciuto dalla vittima, si trova in carcere in attesa della convalida del fermo. Ma l\'uomo è già noto alle Forze dell\' Ordine per episodi simili. La ragazza, medicata all\'ospedale Niguarda, ha una ecchimosi al braccio; per lei, ancora sotto choc, la prognosi è stata di tre giorni.



stazione centrale di milano

Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 15 aprile 2008 - 2497 letture