SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Occhi puntati su Roma per il ballottaggio: sfida Rutelli – Alemanno

1' di lettura
2220

I cittadini di Roma sono chiamati alle urne per eleggere il Presidente della Provincia, il Sindaco di Roma e i presidenti di 9 municipi (II, IV, VII, VIII, XII, XIII, XVIII, XIX e XX).

Immutati i colori delle schede: verde per la Provincia, azzurro per il sindaco, grigio per i Municipi. Invariate anche le sedi dei seggi che rimarranno aperti fino alle 15,00.

Ieri mattina il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è stato tra i primi a recarsi a votare, insieme alla sua signora, al seggio di Via Panisperna.

Anche i due sfidanti alla poltrona di sindaco si sono recati al voto nella mattinata di ieri. Rutelli all\'Eur, nella sezione elettorale dell\'Istituto \"Ruiz\", accompagnato dalla moglie e dalla figlia. Alemanno ha votato invece nella sezione elettorale allestita presso la scuola \"Nobili\", alla Balduina.

Per la Provincia la sfida è tra Alfredo Antoniozzi e Nicola Zingaretti.

L\'affluenza alle urne è stata in calo rispetto alle elezioni del 13 Aprile. Alle ore 12 avevano votato a Roma il 12,4% degli aventi diritto, contro il 14,5% della precedente consultazione, complice forse il bel tempo che ha incoraggiato i romani a prendere d\'assalto il litorale, sia nelle spiagge libere che negli stabilimenti balneari. Alle 19,00 la percentuale dei votanti è salita al 33,8% contro il 44,9% del 13 Aprile.

Lo spoglio delle schede inizierà alle 15,00, subito dopo la chiusura dei seggi.



Questo è un articolo pubblicato il 28-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 aprile 2008 - 2220 letture