SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Roma: bambino cade dallo scuolabus in movimento

1' di lettura
2561

scuolabus

Leggero stato commotivo”. Questa la diagnosi dei medici dell’ospedale San Camillo di Roma dove ieri mattina è stato trasportato in elicottero un bambino caduto da uno scuolabus.

Sembra davvero incredibile, invece, è accaduto realmente. Ieri mattina un bambino di Frosinone è caduto dallo scuolabus in movimento che lo stava accompagnando a scuola. Il bambino, di 9 anni, è caduto all’indietro poiché lo sportello del pulmino si è aperto, durante il viaggio verso la scuola elementare di Camello ad Arpino (Frosinone) dove il piccolo frequenta la quarta, per ragioni ancora in corso di accertamento.

Le condizioni del piccolo, soccorso dal 118, sono apparse dapprima molto gravi, tanto che era stato soccorso e portato all’ospedale in “codice rosso” il più grave. Un codice che implica un pericolo di vita, fortunatamente modificato in “codice giallo”. Il terzo di quattro codici che indica comunque una situazione grave ma non implica il pericolo di vita.

Il “codice rosso” era stato applicato a causa delle indicazioni giunte al 118: “Al piccolo, che ha battuto la testa su un cassonetto cadendo dal mezzo, esce la saliva dalla bocca ed è incosciente”.

Poi giunti all’ospedale, i medici che lo hanno visitato hanno rassicurato i genitori riguardo le condizioni del figlio. La prognosi è di cinque giorni; infatti, il bambino presenta solo escoriazioni al viso e sta bene, come conferma il padre: “Ha ripreso conoscenza ed è vigile, non ha nulla di grave”.



scuolabus

Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 maggio 2008 - 2561 letture