SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Calcio: la Fifa approva la formula \'6+5\' in tema giocatori stranieri

1' di lettura
2541

calciatori stranieri
Le squadre di calcio non potranno avere più di cinque giocatori stranieri in campo. È quanto stabilito dalla Fifa.

Dunque, il Congresso dell’organo di governo del mondo calcistico, riunito a Sydney, ha votato quasi ad unanimità a favore dell’ ordinanza “6+5”. Con ogni probabilità entrerà in vigore a partire dal 2010. A proporre un tetto massimo di stranieri per ogni squadra era stato il Presidente della Fifa, Blatter. E tale proposta è stata accolta da ben 155 delegati contro 40 astenuti. In questo modo, Blatter e il capo della Uefa, Michel Platini, potranno verificare quali normative siano già disponibili per l’attuazione della nuova disposizione.

Decreto respinto solamente dall’Unione Europea, per la quale viola le norme comunitarie sul lavoro, come sottolinea Platini: “Sono completamente concorde all’idea del Presidente della Fifa. Però ci sono anche molti che non sono pronti ad accettarla: sei giocatori che possono essere chiamati dalla nazionale e cinque che non lo sono è una buona percentuale. Ma oggi le leggi europee ce lo vietano”. Ecco spiegato il motivo del rinvio al 2010 per l’attuazione di questa legge, pensata da Blatter, per proteggere l’identità nazionale delle squadre.



calciatori stranieri

Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 31 maggio 2008 - 2541 letture