SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Lampedusa: sbarcano 600 clandestini, tra cui un neonato

1' di lettura
2403

Immigrati

Due imbarcazioni, con a bordo complessivamente più di 600 clandestini, sono state soccorse tra lunedì e martedì mattina a largo di Lampedusa.

Poco prima di mezzanotte il pattugliatore Vega della Guardia di Finanza ha intercettato, circa 30 miglia a sud di Lampedusa, un peschereccio di 15 metri con 290 clandestini di nazionalità diversa. La barca, lunga 15 metri, non presentava danni ed ha navigato tranquillamente fino a Lampedusa, scortata dalla motovedetta militare, dove ha attraccato intorno alle 3.
A bordo anche 29 donne ed un neonato, subito trasportati sull\'isola e trasferiti al centro di prima accoglienza.

Martedì mattina invece una motovedetta della Capitaneria di porto ha soccorso 318 clandestini intercettati a circa 20 miglia a sud-est dell\'isola.
Particolare preoccupazione fra loro destano le condizioni di salute di un adulto, due donne e due minori a bordo a causa di ustioni e di problemi di disidratazione.
Dopo le prime cure a bordo della motovedetta i migranti stanno ricevendo quelle dei medici del centro d\'accoglienza.


Immigrati

Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 09 luglio 2008 - 2403 letture