SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Berlusconi annuncia la riforma federalista

1' di lettura
2879

Il dibattito politico interno alla maggioranza, in questi giorni, viaggia sul doppio binario giustizia-federalismo. Silvio Berlusconi smorza i contrasti con la Lega e annuncia la riforma del federalismo e quella della giustizia per settembre.

Ancora botta e risposta tra premier e Lega sui prossimi impegni della maggioranza. Berlusconi nega contrasti ma insiste sulla priorità di una riforma della giustizia mentre il Carroccio mette al primo punto il federalismo.

Sui tempi delle riforme, Berlusconi assicura: \"Ho sentito Umberto Bossi al telefono. Non c\'è alcun contrasto con la Lega. Per quanto riguarda la riforma della giustizia, presenteremo un progetto di rinnovamento del sistema giudiziario che in gran parte sarà rivolto alla giustizia civile che oggi ha dei tempi insostenibile\".

Sul federalismo fiscale, in serata interviene anche Roberto Maroni: \"La riforma si farà e siamo certi che tutta la maggioranza sarà compatta - assicura il ministro dell\'Interno - il resto sono speculazioni politiche di una sinistra in affanno\".

Il Pd risponde con la voce di Franceschini: \"Federalismo e giustizia sono due temi che meritano una discussione seria, non una vendetta ne\' una rappresaglia. Per questo noi diciamo no alla logica dello scambio e del ricatto che emerge dalle parole del Presidente del Consiglio, in una giornata particolarmente agitata per lui\".



Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 luglio 2008 - 2879 letture