SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
articolo

Usa: la rimonta di McCain

1' di lettura
2414

Diventa sempre più serrata la corsa alla presidenza degli Stati Uniti: John McCain sta rimontando su Barack Obama. A rivelarlo sono stati due sondaggi, che parlano addirittura di un sorpasso di 5 punti percentuali.

Un sondaggio Reuters/Zogby attribuisce al repubblicano McCain un margine di 5 punti (46-41%). Obama aveva 7 punti di vantaggio nella precedente rilevazione, a luglio. Secondo gli analisti, Obama starebbe pagando per l\'attacco alla sua immagine da parte dei repubblicani.

Quella di MaCain è una rimonta eccezionale, se si pensa che il candidato repubblicano, a giugno, secondo un\'inchiesta del quotidiano californiano e di Bloomberg, era indietro di 12 punti.

Il risultato del sondaggio giunge a due giorni dalla prima sfida televisiva di questa campagna elettorale tra i due candidati. Il dibattito era stato moderato dal pastore Rick Warren, influente voce del mondo evangelico.

Due ore di domande e risposte, prima l’uno poi l’altro, dall’aborto alla lotta al terrorismo, durante le quali il pubblico, a stragrande maggioranza evangelico e vicino a posizioni conservatrici, ha decretato la vittoria ai punti di McCain, concedendo ad Obama l’attenuante del “campo ostile”.



Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 21 agosto 2008 - 2414 letture