SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
articolo

Hilary: Obama è il mio candidato

1' di lettura
2358

\"Barack Obama è il mio candidato. E lui deve diventare il nostro presidente\". Così Hilary Clinton alla Convention Democratica di Denver ha dato il suo appoggio alla candidatura del suo rivale alle primarie.


L\'attesa per il discorso della Clinton era grande. Tanti dei suoi sostenitori non sono disposti a votare per Obama e preferiscono votare per il repubblicano McCain o disperdere il voto.
Dal tono, più che dal contenuto del discorso si può prevedere se il Partito democratico ritroverò o meno l\'unità.


Dalle prime impressioni sembra che Hilary Clinton abbia fatto il suo dovere di democratica appoggiando senza riserve Barack Obama. Ma molti sono i commentatori dubbiosi che sottolineano come in almeno metà del suo discorso Hilary abbia parlato di se e non di Obama, come se intendesse preparare una seconda candidatura per le presidenziali del 2012.


Di certo c\'è il grandissimo apprezzamento che il pubblico della convention democratica le ha tributato. Barack Obama da parte sua l\'ha immediatamente chiamata per congratularsi.

\"Ho pensato che era eccezionale, il suo è stato un discorso eccellente, molto forte - ha detto il candidato democratico alla presidenza degli Stati Uniti - ha dimostrato come e perchè saremo uniti alle presidenzial di novembre, e come e perchè vinceremo le elezioni\".


Ecco il video, dell\'intervento di 26 minuti.




Questo è un articolo pubblicato il 28-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 agosto 2008 - 2358 letture