Il petrolio scende sotto i 100 dollari al barile

benzina 1' di lettura 11/09/2008 - Il prezzo del Brent scende sotto i 100 dollari al barileper la prima volta dallo scorso 2 aprile. Il prezzo del petrolio è in calo in vista della decisione di stasera dell\'Opec a Vienna di lasciare invariata la sua produzione.

I 13 paesi produttori dell\'OPEC, riunitosi a Vienna, hanno infatti scelto di mantenere inalterata la produzione, senza operare quel taglio alle forniture che pure era stato ventilatoda Iran e Venezuela.


Il calo delle quotazioni del petrolio hanno avuto immediate ripercussioni sui prezzi dei carburanti. La benzina verde è scesa sotto quota 1,47 euro pressochè per tutti i marchi mentre il gasolio è tornato sotto gli 1,42 euro al litro.






Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 settembre 2008 - 2291 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, economia, benzina, petrolio





logoEV