Bolivia e Venezuela cacciano gli ambasciatori USA

1' di lettura 14/09/2008 - Il governo boliviano aveva chiesto l\'allontamento dell\'ambasciatore americano in Bolivia poiché questo si sarebbe incontrato, in gran segreto, con alcuni gruppi terroristici autonomisti.
Poche ore dopo anche l\'ambasciatore boliviano è stato espulso da Washington.

Hugo Chavez, presidente del Venezuela, espellendo l\'ambasciatore USA e richiamando il proprio ha dichiarato: “Quando arriverà alla Casa Bianca un governo che rispetta l’America Latina manderemo un ambasciatore”.

Chavez ha anche minacciato di sospendere le forniture di petrolio agli Stati Uniti in caso di aggressione contro il suo governo e ha ricordato, in tono di avvertimento, che in territorio venezuelano vi sono due TU-160 bombardieri russi.





Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 settembre 2008 - 2311 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, Hugo Chavez





logoEV