Blog di Azione Giovani: “Antifascisti? Mai”

1' di lettura 18/09/2008 -

All\'indomani delle dichiarazioni del presidente di Azione Giovani di Roma Federico Iadicicco sull\'impossibilità di dirsi antifascisti, i toni sembrano smorzarsi. Parole dure sono spese sopratutto contro Gianfranco Fini, mentre il sindaco di Roma Gianni Alemanno ed il ministro della Difesa Ignazio La Russa vengono difesi e presi ad esempio.



Malumori in Alleanza nazionale dopo le frasi di Gianfranco Fini sull\'antifascismo e la Rsi. Il primo ha prendere una posizione molto critica al riguardo è Federico Iadicicco, presidente di Azione Giovani Roma, con una lettera aperta sul suo sito (www.azionegiovaniroma.org).

Ce l\'ho messa tutta per trovare un motivo valido per essere antifascista ma non l\'ho proprio trovato, anzi ne ho trovati molti per non esserlo. Cerca di comprenderci, noi non possiamo essere, non vogliamo essere e non saremo mai antifascisti”.

Pina Picierno, ministro ombra delle Politiche giovanili, dopo aver definito “preoccupante” il documento di Iadicicco afferma: “Non è che l\'ennesima testimonianza del fatto che, purtroppo, le coraggiose affermazioni di Fini alla festa dei giovani di An non sono condivise dalla stragrande maggioranza del partito”.






Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 settembre 2008 - 3550 letture

In questo articolo si parla di politica, giulia angeletti, fini, antifascismo, fascismo





logoEV