Liberati i cinque turisti italiani in ostaggio in Egitto

egitto 1' di lettura 23/09/2008 - E\' finita al meglio l\'odissea di cinque turisti torinesi finiti in ostaggio in Egitto. 

Venerdì scorso la tv di stato egiziana ha annunciato che alcuni turisti sono stati rapiti da quattro persone mascherate probabilmente provenienti dal Ciad.


Gli ostaggi sequestrati erano in totale quindici, undici europei e quattro autisti di jeep che accompagnavano i turisti.


I cinque torinesi sono tre donne e due uomini, si tratta di Lorella Paganelli, 48 anni, Giovanna Quaglia, 52 anni e Mirella De Giuli di 70 anni, mentre i due uomini sono Walter Barotto di 68 anni e Michele Barbera di 72.


Tre di loro sono residenti a Torino, mentre gli altri due abitano in provincia.


La tv satellitare del Quatar Al Jazira ha fatto sapere che alcune \'voci\' davano gli undici liberati già ieri sera, la Farnesina verificate le voci ha fatto sapere che i cinque stanno bene.

di Alessandra Tronnolone
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 settembre 2008 - 2246 letture

In questo articolo si parla di cronaca, alessandra tronnolone, torino, egitto, ostaggi





logoEV