SEI IN > VIVERE ITALIA > ECONOMIA
articolo

Draghi: l\'Euro ci aiuta a superare la crisi

1' di lettura
2381

Senza l\'Euro la crisi economica sarebbe stata molto più pesante. E\' la moneta unica la differenza, in positivo, che differenzia questa crisi da quella del \'29.

\"L\'Euro si è dimostrato prezioso per le nostre economie. L\'esistenza di una divisa unica ha escluso la possibilità di movimenti destabilizzanti tra i tassi di cambio all\'interno dell\'area dell\'euro che avrebbero reso molto più complicata la risposta alla crisi - ha spiegato il governatore della Banca d\'Italia Mario Draghi - inoltre subito dopo lo scoppio della crisi la Bce è stata rapida e flessibile nella risposta alla sfida posta dal prosciugarsi della liquidità. Non abbiamo la controprova ma ritengo che molti dei sistemi nazionali precedenti alla nascita dell\'Unione monetaria sarebbe stati sottoposti ad un duro test dai recenti eventi\".

Oltre all\'Euro molto del merito del contenimento della crisi va alla Banca Centrale Europea che potrebbe tornare ad agire in futuro: \"non possiamo escludere - ha spiegato Draghi - che nel futuro prossimo siano necessari passi ulteriori, e perfino più audaci, per restaurare rapidamente la fiducia, comprese azioni per rafforzare i mercati interbancari\".


Questo è un articolo pubblicato il 19-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 ottobre 2008 - 2381 letture