SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
articolo

Trieste affianco a Milano in vista dell\'Expo del 2015

1' di lettura
2716

I Comuni di Milano e Trieste hanno siglato un protocollo di collaborazione in vista di Expo 2015. Il documento è stato sottoscritto nel salotto azzurro del Palazzo Municipale di Trieste, dal Sindaco Letizia Moratti e da Roberto Dipiazza primo cittadino di Trieste.

Un tavolo di coordinamento tra le due amministrazioni, secondo quanto prevede l’intesa, svilupperà entro il 2015 una serie di iniziative di carattere turistico e culturale. Trieste metterà a disposizione dell’evento le proprie eccellenze culturali, artistiche e turistico-ricettive, con particolare riferimento al traffico crocieristico e di collegamento marittimo con i Paesi del Mediterraneo e dell’Estremo Oriente.

Lavoreremo insieme, in un’ottica di rete, per sviluppare i temi di Expo e per creare sinergie che moltiplichino i benefici per le nostre città. Questa intesa nasce dalla volontà di creare opportunità, non solo per Trieste, ma anche per tutte le città italiane, a seconda della loro specificità” ha spiegato Letizia Moratti.

Roberto Dipiazza ha sottolineato che la citta giuliana \"possiede eccellenze culturali, scientifiche e una collocazione geografica che la rende ‘un ponte verso l’Est. Da questo accordo puntiamo a far sì che tutto il Paese abbia una vetrina mondiale attraverso la coesione e il lavoro comune. L’accordo è una conferma che l’Expo non è solo di Milano ma dell’Italia e la valorizzazione delle città ne costituisce l’asse portante\".


Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 ottobre 2008 - 2716 letture