SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Cristina Donà al Jazz Festival di Francoforte

2' di lettura
4003

La cantautrice Cristina Donà sarà ospite del prestigioso Festival del Jazz di Francoforte, venerdì 31 ottobre, insieme al gruppo della trombonista inglese Annie Whitehead per il progetto Soupsongs - Dedicato a Robert Wyatt.

Festival jazz tra i più importanti, quello di Francoforte sul Meno, giunto alla 39^ edizione, vedrà alternarsi sul palco delle vere e proprie leggende del panorama musicale mondiale. Infatti, al grido di \"le leggende sono vive!\" si esibiranno, a partire da giovedì 30 ottobre a sabato 1 novembre, i sassofonisti John Surman e Christof Lauer, il direttore d\'orchestra Michael Gibbs insieme al chitarrista Bill Frisell, il pianista americano Uri Cane, il trombettista ottantatreenne Bill Dixon, pioniere del Free Jazz, e altri importanti musicisti.


Tutta dedicata a Robert Wyatt sarà, invece, la serata del 31, curata da lui stesso e dal titolo \"The Wyatt Variations\". Per l\'occasione tre differenti band reinventeranno l\'opera di Wyatt: Market Rasen, Dondestan e l\'Annie Whitehead Group al quale è stata chiamata a partecipare la cantautrice italiana Cristina Donà, del resto non nuova a collaborazioni di livello internazionale e partecipazioni ad importanti festival all\'estero (su tutti il Meltdown di Londra nel 2001, di cui rimane finora l\'unica esponente della musica italiana ad avervi preso parte).


Soupsongs, le \"canzoni-minestra\" per riscaldare l\'anima, è il progetto ideato nel 1999 da Annie Whitehead in cui vengono reinterpretati in chiave jazz i brani del grande musicista inglese Robert Wyatt, già leader degli storici Soft Machine e Matching Mole. Nel 2004 Cristina Donà entra a far parte dell\'organico della band che debutta al Festival Jazz di Roccella Jonica, nell\'agosto dello stesso anno. Di lì in poi seguiranno importanti appuntamenti a Torino, Roma e in altre città d\'Italia.


Finora la Donà non si era mai esibita con questo progetto musicale al di fuori dell\'Italia, il Jazz Festival di Francoforte sarà l\'occasione per riconfermare quel talento che numerosi apprezzamenti aveva raccolto in Germania proprio quattro anni fa, durante il tour di presentazione del suo album in inglese.


I componenti dell\'Annie Whitehead Group: Liam Genockey, batteria, Dudley Phillips, basso elettrico e contrabbasso, Harry Beckett, tromba e filicorno, Steve Lodder, pianoforte e tastiere, Mark Lockheart, sassofono e clarinetto, Jennifer Maidman, chitarra e voce, Sarah Jane Morris, voce, Cristina Donà, voce, Annie Whitehead, trombone e direzione.


Il sito ufficiale di Souspsongs


Il sito ufficiale del Jazz Festival di Francoforte (in inglese)



Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 ottobre 2008 - 4003 letture