SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Napoli: la camorra gambizza cinque minorenni

1' di lettura
2607

ambulanza
Quattro persone a bordo di due moto hanno sparato 30 colpi di arma da fuoco contro una sala giochi della zona di Secondigliano, ferendo alle gambe 5 minorenni ora ricoverati in ospedale.
I cinque non hanno riportato ferite gravi: hanno prognosi che vanno dai dieci giorni ad un mese. Tutti incensurati i ragazzi vengono definiti \'\'figli d\'arte\'\' in quanto provenienti da famiglie già note alle forze dell\'ordine.

Gli inquirenti ritengono che chi ha sparato non aveva intenzione di uccidere: si è trattato con molta probabilità di un \'\'avvertimento\'\'.


ambulanza

Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 novembre 2008 - 2607 letture