SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Mafia: altri 88 arresti, la Camorra è sempre più donna

1' di lettura
2389

polizia stradale
Sono nove e sono tutte donne. E\' questo il dato più interessante che emerge dalla nuova operazione anti mafia messa a segno nei giorni scorsi dalla Squadra Mobile della Questura di Napoli che ha portato all\'arresto di 88 persone fra cui appunto 9 donne.
L\'operazione si inserisce all\'interno delle indagini contro il Clan Gionta portate avanti dal Dda di Napoli. 88 ordinanze di custodia cautelare, 76 quelle eseguite dalla Squadra Mobile, 28 delle quali nei confronti di persone già detenute. Questi i dati del dopo blitz. Ma all\'interno di questi numeri spicca un dato: sono infatti nove le donne arrestate, un numero in aumento.

Stando ai dati delle forze dell\'ordine la parte femminile della Camorra ricoprerebbe un ruolo sempre più fondamentale poichè spetterebbe a loro dirigere gli \"affari\" quando i rispettivi coniugi sono rinchiusi in carcere. Ma non finisce qui.

Nelle oltre mille pagine che compongo l\'ordinanza della Dda di Napoli emerge un dato alquanto preoccupante. Dalle indagini infatti è spuntato un vero e proprio mercato illegale del lavoro con delle lettere di raccomandazione a dei ragazzi indicati come dei perfetti puscher. Punte di un commercio che, sempre secondo le forze dell\'ordine, frutta anche 170 mila euro al giorno.


polizia stradale

Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 novembre 2008 - 2389 letture