SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Alitalia: proseguono i disagi

1' di lettura
2944

Dopo le 400 partenze annullate da Alitalia negli ultimi sette giorni, sono pronte altre cancellazioni anche per questa settimana.

I disagi per i passeggeri non sembrano ancora poter diminuire.

L\'azienda ha comunicato che, \"a causa del persistere del comportamento anomalo nelle procedure operative nonché del consistente aumento delle assenze per malattia di una parte del personale di volo\", si prosegue con il piano di riduzione dei voli.

Il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, ha affermato che è necessario sanzionare \"in via ammini-strativa e anche penale\" i responsabili dei blocchi \"perché una minoranza non può fermare l\'interesse generale\".

La compagnia ha annunciato che \"I voli non operativi per la settimana saranno resi noti da domani (oggi ndr) sul sito internet della compagnia, www.alitalia.it, tramite palmare all\'indirizzo mobile.alitalia.it, o anche al numero del call center 06.2222\".

Intanto l\'insoddisfazione dei passeggeri cresce con il passare dei giorni. Sapere che anche la prossima settimana sarà caratterizzata da cancellazioni e da lunghe file agli imbarchi e al ritiro bagagli non influisce favorevolmente sull\'umore dei viaggiatori, che ormai a stento riescono a trattenere la loro indignazione.



Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 novembre 2008 - 2944 letture