SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Iran: arrestato un blogger filoisraeliano

1' di lettura
3900

Iran e censura, un binomio collaudato. Dopo aver oscurato 5 milioni di siti web, lo stato del Medio Oriente passa alle maniere forti, la galera. A farne la spese questa volta è un giovane blogger filoisraeliano accusato di essere una spia.

La notizia è stata data dal sito Jahan News, portale web dei falchi dell\'inteligence iraniana e subito è rimbalzata su tutti i giornali del mondo. Protagonista del triste episodio è Hossein Derakhshan, un blogger di 33 anni iraniano trapiantato in Canada. Hossein era rientrato in Iran tre settimane fa dopo essere stato più volte etichettato dalle autorità iraniane come spia. Una volta tornato nel suo paese subito sono scattate le manette.

Il Jerusalemme Post ha ricordato che Derakhshan negli ultimi anni si è recato almeno due volte in Israele, ed, in un\'intervista al quotidiano israeliano aveva detto che voleva con il suo blog presentare un volto umano di Israele, demonizzato dal regime iraniano, ai suoi lettori. Una posizione che a quanto pare gli è costata cara.


Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 20 novembre 2008 - 3900 letture