SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Roma: Intimidazioni a giornalisti del Tg1

1' di lettura
2594

Domenica mattina una troupe del Tg1 ha ricevuto minacce mentre realizzava un servizio televisivo nel quartiere romano del Trullo. La troupe stava girando un’inchiesta sull\'aggressione razzista da parte di giovani italiani ai danni di extracomunitari.

La troupe è stata aggredita da due persone arrivate su un\'auto: prima un ragazzo incappucciato, con il volto coperto da una sciarpa, ha spintonato la giornalista, l\'operatore e il tecnico specializzato; poi una donna ha insultato e minacciato più volte di morte in particolare la giornalista.

La troupe stava girando un’inchiesta sugli arresti di sabato mattina: cinque ragazzi tra cui due minorenni sono stati arrestati dai carabinieri. La banda sarebbe responsabile di numerosi episodi di pestaggi, aggressioni ed intimidazioni, tutti sfociati poi in rapine, a numerosi cittadini stranieri della zona del Trullo.

Solidarietà è stata espressa alla giornalista e all\'operatore coinvolto da parte del mondo politico, sindacale e istituzionale. Queste le parole del presidente del senato Schifani: “Desidero esprimere la mia più sincera solidarietà ai giornalisti della troupe del TG1 oggetto di un\'inaccettabile aggressione.”


Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 novembre 2008 - 2594 letture