SEI IN > VIVERE ITALIA > ECONOMIA
comunicato stampa

Pil: nel terzo trimestre -0,9%

1' di lettura
2263

Nel terzo trimestre del 2008 il prodotto interno lordo (PIL), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2000, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è diminuito dello 0,5 per cento rispetto al trimestre precedente e dello 0,9 per cento nei confronti del terzo trimestre del 2007.

Il terzo trimestre del 2008 ha avuto tre giornate lavorative in più rispetto al trimestre precedente e una giornata lavorativa in più rispetto al terzo trimestre del 2007.

Nel terzo trimestre il PIL è aumentato in termini congiunturali dello 0,1 per cento in Francia ed è diminuito dello 0,1 per cento negli Stati Uniti e dello 0,5 per cento nel Regno Unito e in Germania. In termini tendenziali, il PIL è cresciuto dello 0,8 per cento in Germania, dello 0,7 per cento negli Stati Uniti, dello 0,6 per cento in Francia e dello 0,3 per cento nel Regno Unito.

Nel complesso, il PIL dei paesi dell’area Euro è diminuito dello 0,2 per cento in termini congiunturali ed è cresciuto dello 0,6 per cento in termini tendenziali.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 dicembre 2008 - 2263 letture