SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Caricabatterie universali in Europa, una proposta tutta italiana

1' di lettura
2374

cellulari telefonini
L\'europarlamentare Carlo Cappato non ne può più: tanti cellulari, tanti caricabatterie. Compri un nuovo modello, hai un caricabatteria in più. La soluzione? Caricabatterie universali.
Con una interrogazione all\'Europarlamento infatti il deputato dei radicali ha avanzato una proposta chiara: basta con i caricabatterie diversificati. Una richiesta ben precisa che risolverebbe i problemmi di molti italiani (veri e propri maniaci del telefonino) e di tutti gli europei.

La risposta è arrivata prontissima da parte di Günter Verheugen, responsabile per imprese e industria nella Commissione Europea: \"La soluzione sono le uscite USB.\" Semplice.

Verheugen infatti cogliendo la palla al balzo ha sottolineato come la problematica da tempo sia al vaglio della Commissione Europea. Per il momento le case di produzione glissano l\'invito dell\'UE, ma è solo questione di tempo.

La Commissione Europea ha due iniziative \"complementari\" al vaglio per accelerare l\'uso di interfacce standard. La prima invita \"l\'Associazione europea delle TIC, che copre tutte le apparecchiature connesse a preparare una posizione comune per la fine del 2008, da attuare nei prodotti entro il 2009-2010\". Inoltre, afferma Verheugen, \"stiamo elaborando un mandato ufficiale di normalizzazione della Commissione che, dopo consultazione delle parti interessate, sarà inviato alle organizzazioni europee di normalizzazione (OEN) nel 2009\".


cellulari telefonini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 dicembre 2008 - 2374 letture