SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

L\'Italia non ha più confini, frontiere aperte anche con la Svizzera

1' di lettura
7342

Svizzera
Era rimasta solo lei, la Svizzera. L'ultimo confine di stato ha rappresentare una vera e propria frontiera. Da oggi non è più così, la Svizzera entra a far parte dell'area Schengen.

Questo passo verso una europeizzazione del piccolo stato alpino sulla carta è solo una normalizzazione burocratica ma simbolicamente rappresenta un evento importante. Ora non abbiamo più confini.

Da oggi infatti la libera circolazione di persone dall'Italia verso l'Eurpoa non sarà più un problema neanche in Svizzera. Con l'entrata nell'area Schengen del vicino stato, i controlli alla frontiera verranno effettuati sui beni trasportati e non sulle persone. Ma non finisce qui.

Da oggi infatti la Svizzera entra in un ampio circuito elettronico di lotta alla criminalità, apre le strade ad una più fluida circolazione delle persone con riflessi postitivi per l'economia e per il turismo.



Svizzera

Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 dicembre 2008 - 7342 letture