SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
comunicato stampa

Canottieri Lecco e Joy Fly: Italia tra gli sfidanti alla 33° America\'s cup

2' di lettura
2663

C’è anche il Consorzio Joe Fly Italia con i colori della Società Canottieri Lecco nell’elenco degli iscritti per la conquista della 33ª edizione dell’America’s Cup in programma nel 2010. In tutto l’AC Management ha accettato una lista di 19 team, non ancora definitiva, di cui ben 6 sono italiani. Una notizia accolta con grande soddisfazione e che apre così nuovi scenari sia per Joe Fly Italia che per la Società Canottieri Lecco, ora in lizza da sfidanti per la preziosa e prestigiosa “brocca d’argento”.

Emozione e gioia per Giovanni Maspero armatore di Joe Fly Italia: “Non nascondo che in questo momento è la felicità il primo sentimento ricorrente. Tuttavia, come abbiamo più volte sottolineato, questo è l’inizio di un sogno che deve ancora tramutarsi in realtà. Noi metteremo in campo il nostro impegno e la grande passione per la vela, ma la strada è in salita e ci aspetteranno, da qui in poi, mesi di duro e impegnativo lavoro. Ora la prima vera sfida non sarà sull’acqua ma sulle scrivanie alla ricerca delle risorse finanziarie necessarie per essere al via della Coppa America. Anche per questo nei prossimi giorni allargheremo i vertici del sindacato con nuove risorse umane capaci di intraprendere sinergie e relazioni con il mondo economico italiano utili per vincere questo primo fondamentale match-race”.

Bandiere a festa nella sede della Canottieri Lecco dove è apparso il tricolore accanto al vessillo blu e celeste della centenaria società manzoniana e alla bandiera di Joe Fly Felicissimo il presidente Marco Cariboni da sempre grande appassionato di vela. “Abbiamo passato ore di trepidante attesa perché in questi casi si teme sempre che manchi qualche documento pur avendo preparato tutto. Poi la notizia ufficiale che ci ha resi orgogliosi ma anche consapevoli che il difficile viene ora. L’entusiasmo e la grande passione saranno in questa prima fase il vento che ci dovrà portare sul traguardo del raggiungimento del budget per essere al via in Coppa America”.

Joe Fly Italia e Società Canottieri Lecco intendono ringraziare tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito fattivamente al raggiungimento dell’iscrizione alla 33ª edizione della Coppa America. Non ultimo lo Yacht club di Sanremo per la sua squisita disponibilità.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 dicembre 2008 - 2663 letture