SEI IN > VIVERE ITALIA > ECONOMIA
articolo

L\'Euro arriva anche in Slovacchia

2' di lettura
3485

Dal primo gennaio la Slovacchia è il 16° Paese della UE ad adottare l\'euro in sostituzione della vecchia moneta nazionale, la corona.
La Corona è in vigore da quando la Slovacchia si è separata dalla Repubblica Ceca il 1° gennaio 1993 e sarà ritirata dalla circolazione a partire dal 16 gennaio prossimo. Il tasso di cambio definitivo con l\'euro è stato fissato lo scorso luglio a 36,126 corone per euro.

L\'Euro è entrato in vigore il 1° gennaio 2002 in 12 paesi: Italia, Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Finlandia, Grecia, Irlanda ed Austria.

Dal 2007 l\'Euro è stato adottato dalla Slovenia. Nel 2008 da Cipro e Malta. La Slovacchia è quindi il 16° paese UE che adotta la moneta unica.
L\'Euro però è diffuso anche in altri 6 stati al di fuori dell\'Unione: San Marino, Città del Vaticano, Principato di Monaco, Andorra, Montenegro e Kossovo, i primi tre in virtù di un accordo con la BCE, gli altri hanno sceltto di utilizzare l\'euro unilateralmente.

La Slovacchia è entusiasta per il traguardo raggiunto addirittura prima della Repubblica Ceca, della Polonia e dell\'Ungheria. A Bratislvala 100mila persone si sono radunate nella storica Piazza Principale tra fuochi d\'artificio in cui dominavano il giallo e il blu, i colori dell\'Ue.

\"I 16 anni di indipendenza della Slovacchia sono una storia di successo\", ha commentato il premier Robert Fico prima di ritirare una banconota da 100 euro da un bancomat del parlamento.

Sulle monete da €1 e €2, nella \"faccia\" nazionale compare la croce patriarcale su tre alture, che compare nell\'emblema nazionale della Slovacchia. Le monete da 10, 20 e 50 cent riproducono invece il castello di Bratislava, mentre sui v alori inferiori da 1, 2 e 5 cent figura il monte Kriváň della catena dei Tatra, simbolo della sovranità della nazione slovacca.


Nello stesso giorno la presidenza di turno della UE è stata assunta proprio dalla Repubblica Ceca.


Questo è un articolo pubblicato il 02-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 02 gennaio 2009 - 3485 letture