SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Camerino: oltre 576 metri per il torrone dei record

2' di lettura
2294

E\' il torrone più lungo del mondo, quello preparato ieri, da Paolo Attili, come certificato dalla misurazione ufficiale: 576,80 metri


576 metri e 80 centimetri di bontà: il torrone biondo di Camerino, ieri ha battuto il record, contro i 448 metri dello scorso anno. Quest\'anno per essere sicuri che nessuno battesse il loro primato, i camerinesi hanno fatto le cose in grande, disponendo i tavoli lungo il centro, a partire da via Lili, passando per piazza Garibaldi e corso Vittorio Emanuele.


Il resto lo ha messo la grande passione e l\'abilità del maestro pasticcere Paolo Attili, che da solo ha realizzato il lungo torrone, che entra nuovamente nel Guinness dei primati.


\"Ho un sogno - ha raccontato Paolo Attili - riuscire a fare un torrone lungo come tutto il percorso della Corsa alla Spada, arrivando fino alla chiesa di San Venanzio\". Altre centinaia di metri di bontà si raggiungeranno nei prossimi anni dunque. Moltissime le persone che non hanno fatto mancare la loro partecipazione, riempiendo il centro storico, anche per attendere la Befana, che è scesa dal campanile del duomo alle 17.30, poi si è incontrata con Babbo Natale.


Il torrone biondo di Casa Francucci è una delle tradizioni più gustose della città ducale, che ha ottenuto nel 1800 riconoscimenti anche dalla casa reale dei Savoia. La ricetta con cui viene realizzato, viene tenuta segreta, ma ha tra gli ingredienti miele e mandorle. Al termine della misurazione, il torrone è stato tagliato, per finire in bocca ad i tanti golosi che hanno affollato le vie dell\'antico ducato dei Da Varano




Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 07 gennaio 2009 - 2294 letture