SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
comunicato stampa

Vela: \'Nerone\' domina la prima giornata dell\'Acura Miami Grand Prix

2' di lettura
2209

nerone1

Nella giornata di giovedì al termine delle tre prove, disputate con determinazione in condizioni meteo ottimali - vento tra i diciassette e i venti nodi – il Farr 40 “Nerone” di Massimo Mezzaroma (timoniere Antonio Sodo Migliori, tattico Vasco Vascotto) ha conquistato la vetta della classifica dell’Acura Miami Grand Prix 2009, infilando tre prove perfette e chiudendo così la giornata in testa alla classifica generale con due primi e un secondo posto.

Approfittando dell\'invidiabile stato di forma del team e delle ottime scelte tattiche di Vasco Vascotto, Nerone, ha dominato le prime due regate di giornata, concludendo con un vantaggio di 17\" nella prima prova e ben 1\' nella seconda. La seconda posizioni nella terza ed ultima regata di giornata, dietro solo a Barking Mad, è la performance che ribadisce ancora una volta quanto il team di Mezzaroma si trovi a suo agio nelle acque di Miami.

\"Siamo partiti sempre bene e con questo vento navighiamo sempre tra i primi - commenta al rientro in banchina Vasco Vascotto , tattico di Nerone - siamo primi in classifica generale, ma questo non deve farci vivere sugli allori, ci sono regate difficili ed equipaggi di altissimo livello in questo circuito, la classifica è molto corta.\"

Effettivamente la strada da fare per giungere alla conclusione di questa settimana è ancora molto lunga. Venerdì si sono svolte altre tre regate come da programma, per un totale di dieci prove da disputare sino a domenica. Per tutti gli equipaggi mantenere la concentrazione è quindi la parola d\'ordine.

Attualmente nelle prime cinque posizioni provvisorie al terzo posto figura “Joe Fly” dell’armatore Giovanni Maspero ed al quinto posto “Mascalzone Latino” di Vincenzo Onorato: due team molto agguerriti e che non molleranno certo la “scia” di Nerone.


nerone1

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2009 alle 11:35 sul giornale del 07 marzo 2009 - 2209 letture