SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
comunicato stampa

Immigrazione: contro \'pacchetto sicurezza\', si prepara mobilitazione

1' di lettura
2077

immigrazione

Alla vigilia di una giornata di mobilitazione nazionale contro il cosiddetto ‘pacchetto sicurezza’ in discussione alla Camera dei deputati, si stanno moltiplicando sulla rete e su altri mezzi di comunicazione gli appelli a partecipare alle iniziative previste in tutte le principali città italiane da oggi.

La Fiom, Federazione impiegati operai metallurgici, in una nota ha sottolineato che la legge in discussione è “un nuovo e inaudito attacco razzista (e alla convivenza civile)” che si colloca in un quadro di “crisi economica, licenziamenti e cassa integrazione, offensiva del governo e del padronato contro i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici”.


Sintetizzando in alcune parole chiave gli obiettivi del disegno di legge - reato di clandestinità, denuncia dei ‘clandestini’ che vanno a farsi curare, tasse sul permesso di soggiorno, ronde - il sindacato ha organizzato una mobilitazione a Bergamo. Ma quello della città lombarda sarà solo uno dei tanti appuntamenti in programma in tutta Italia, contemporaneamente alla discussione della legge in aula.


Intanto, continua l’arrivo di immigrati sulle coste siciliane: tra ieri e l\'altro, sono oltre 300 i migranti che hanno affrontato il canale di Sicilia approfittando delle buone condizioni del tempo, in fuga da povertà e guerre.



immigrazione

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2009 alle 00:10 sul giornale del 17 marzo 2009 - 2077 letture