SEI IN > VIVERE ITALIA > ECONOMIA
articolo

Marcegaglia: le banche non hanno più alibi

1' di lettura
2117

Dopo l’erogazione dei Tremonti bond e il fondo di garanzia per le Pmi, la Marcegaglia ha detto alle banche che non hanno più alibi: “In poche settimane potremo combattere per la restituzione del credito in modo forte” e le banche non hanno più scuse per fare “restrizione del credito”.

Mercoledì mattina il ministro dell\'Economia, Giulio Tremonti, e il presidente dell\'Abi, Corrado Faissola, hanno siglato il protocollo che rende operativi i \'Tremonti bond\'.


Il Tesoro puo\' cosi\' sottoscrivere le obbligazioni emesse dalle banche per aumentare la patrimonializzazione ed evitare di restringere il credito alle imprese.

Durante la conferenza stampa del secondo giorno del liquidity day la donna forte dell’industria italiana ha chiesto i soldi alle banche, o meglio, ha messo le banche di fronte al fatto compiuto.


>Ad oggi con questi strumenti che diventeranno operativi in poche settimane – dice la presidentessa di Confindustria - possiamo combattere la restrizione del credito in modo serio”.


Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2009 alle 17:29 sul giornale del 26 marzo 2009 - 2117 letture