SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Volley femminile: la Foppapedretti Bergamo campione d\'Europa

1' di lettura
4857

Pallavolo

La Foppapedretti Bergamo ha conquistato la Champions League di pallavolo femminile superando in finale per 3-2 la Dinamo Mosca nella gara finale delle Final Four di Perugia.

La squadra di Micelli si è imposta al termine di una gara emozionante in cui le moscoviti hanno avuto anche la possibilità di giocarsi un match point sul finale del quarto set. Gli orobici ottengono il 3-2 finale (25-21, 22-25, 14-25, 26-24, 15-10) grazie alla giusta lucidità nei momenti difficili, in una gara caratterizzata da diversi alti e bassi per la formazione italiana che ha avuto il merito di non scomporsi mai. Per Bergamo è la sesta Coppa dopo quelle conquistate nel 1997, nel 1999, nel 2000, nel 2005 e nel 2007.

Ottima la prestazione di Serena Ortolani, che è stata premiata come miglior giocatrice della manifestazione. La vittoria rappresenta anche un importante successo per il movimento del volley femminile nazionale, considerando che la formazione di Bergamo ha mandato in campo tutte atlete italiani \"con due sole straniere nel roster\", come sottolinea il presidente della Lega pallavolo Serie A femminile Mauro Fabris.

Il terzo posto è andato alle padroni di casa della Sirio Colussi Perugia (sconfitte nella sfida di sabato proprio dalle bergamasche per 3-1) che hanno battuto le turche dell\'Eczacibasi Istanbul per 3-1 (25-22, 18-25, 25-22, 25-14).


Pallavolo

Questo è un articolo pubblicato il 31-03-2009 alle 20:58 sul giornale del 31 marzo 2009 - 4857 letture