SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

G20: sospeso un poliziotto per aver picchiato l’uomo poi morto d’infarto

2' di lettura
1960

L\'agente di polizia responsabile di aver colpito e spinto a terra Ian Tomlinson, l\'uomo 47enne poi morto d\'infarto, è stato sospeso dal servizio. Scotland Yard ha rivelato che il poliziotto è stato incastrato da un video che lo riprendeva mentre si scagliava contro un passante.

Ian Tomlinson, 47 anni, è caduto a terra ed è morto per un collasso cardiaco poco dopo l\'incidente in una strada vicino alla Banca d\'Inghilterra.

\"Ian aveva evidentemente le mani in tasca e dava le spalle alla polizia. Non c\'era alcun bisogno che intervenissero contro di lui\", ha spiegato il figlio di Tomlinson, Paul King, a un giornalista del Guardian.

Alcuni testimoni hanno detto alla Independent police complaints commission (Ipcc), la commissione che si sta occupando del caso, che Tomlinson ebbe un contatto con gli agenti prima di morire, ma finora ciò non era stato dimostrato con fotografie e immagini delle telecamere a circuito chiuso.



Questo è un articolo pubblicato il 10-04-2009 alle 20:04 sul giornale del 10 aprile 2009 - 1960 letture