Marcelletti: l\'autopsia conferma il suicidio

carlo marcelletti 1' di lettura 11/05/2009 - Letale la dose di \'Digitale\', un farmaco per il cuore, assunta dal cardiochirurgo Carlo Marcelletti. A confermarlo è il risultato dell\'esame autoptico.

Sempre più probabile l\'ipotesi del suicidio per il cardiochirurgo Carlo Marcelletti. La conferma arriva dall\'esame autoptico, effettuato nell\'Istituto di medicina legale dell\'Università La Sapienza, che ha riscontrato un eccesso di \'Digitale\', un farmaco per il cuore.


Il noto medico, consapevole degli effetti dello stesso, ha ingerito circa 100 pillole. Una quantità letale. Ma la verità e il termine \'fine\' alla tagedia verrà messo dalla conclusione dell\'inchiesta della Procura di Roma.


Il funerale del cardiochirurgo, che si celebrerà in forma privata, sarà oggi alle ore 12 nella Chiesa di San Gabriele a Roma. Dopo la cremazione, le ceneri verranno tumulate nel cimitero di Rosora.






Questo è un articolo pubblicato il 11-05-2009 alle 22:30 sul giornale del 11 maggio 2009 - 7835 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carlo marcelletti, Sudani Alice Scarpini





logoEV